Factotum - realizzazioni e ristrutturazioni logo atelier des arts Concorso di pittura 1a edizione premio San Zenone a Passirano (BS)
 
SPONSOR
LE RUBRICHE
L'UNICO ALBERO GENEALOGICO DI UNA FAMIGLIA ITALIANA CON DOCUMENTI, GLI ALBERI, LA RICERCA ARALDICA
CLETO (CS)
pERSONAGGIO DEL '500 E '600
MASCHERE ITALIANE
SCENE DAL MEDIOEVO
CASE D'ASTA
DATABASE DI ARTISTI
CORBELLINI ARIDE - LA CALCOGRAFIA
BIOGRAFIE DI ARTISTI
IN CHE ANNO LE INVENZIONI ?
BASSETTI LEANDRO
MARCHI CERAMICHE
 
 
FEDERICO DUCA DI URBINO

FEDERICO DUCA DI URBINO

Federico duca di Urbino ha combattuto successivamente al soldo di quasi tutti gli stati italiani, ed in ogni occasione egli fece ammirare il suo valore e particolarmente la sua rara prudenza, con cui sapeva trarre buon partito dagli avvenimenti. Nato nell'anno 1422, passò egli la sua vita nel tumulto delle armi, non abbandonando in pari tempo gli studi amici della tranquillità e della pace. Quindi all"onorevole titolo di prode capitano meritò di aggiungere anche quello non meno glorioso di principe istrutto e protettore delle Lettere e delle Belle Arti ("). Il duca di Urbino porta un manto di broccato color di lacca, guarnito e foderato d'ermellino. È insignito dell'ordine del tosone d'oro e di quello della giarrettiera, che è in fondo azzurro con una fibbia d'oro. L'ar­matura è d'acciaio con chiodi dorati: !'impugnatura della spada ed i fiocchi sono color di lacca: il pomo e la guardia sono dorati. Il fodero è rosso di cinabro, sostenuto da due cordoni del medesimo colore. La sedia ha i cuscini verdi ed è ricca di chiodi dorati. I fiocchi sono color di lacca. L'elmo è d'acciaio con chiodi dorati e con un nastro o passa mano rosso. Il bastone del comando è di legno giallastro. Il libro è legato in rosso con fermagli d'oro: il leggio è di legno di noce e su di esso avvi il berretto ducale, il di cui fondo è rosso, tutto guarnito di perle.

C*) Bem. Baldi, Vita di Federigo duca d'Urbino.